Programma Annuale Seminari

Nuove iniziative 2021, 5 nuovi Cerchi per l'Anima

Nuove iniziative, 5 nuovi Cerchi

In questi giorni di grande trasformazione e cambiamento sentiamo il desiderio di comunicarvi che ci stiamo muovendo verso alcuni progetti per il futuro; un futuro che apparentemente sembrava senza via e senza strada per noi, adesso prende una forma chiara; quelle che prima ci sembravano una moltitudine di strade da percorrere con la difficoltà di scegliere quella giusta, adesso ci fa semplicemente imboccare una strada maestra e ci invita a percorrerla con fiducia e amore.

Queste parole, unite ai cuori e alle menti di molte altre anime e spiriti guida, ci portano a realizzare concretamente dei progetti; stiamo così organizzando alcune attività in un luogo spazioso, facilmente raggiungibile e accogliente tra Firenze e Scandicci.

Questi sono i cinque cerchi di condivisione e di parola che si apriranno a Settembre; se avete interesse o bisogno di informazioni contattateci e saremo lieti di inserirvi nei vari cerchi e gruppi che da oggi cominceranno a formarsi.

Percorso annuale le vie dell’anima

Un percorso di autoconoscenza per trasformarsi in esseri migliori e più consapevoli.

Un lavoro su di sé per conoscere profondamente le proprie caratteristiche archetipiche, per fare pace con il passato e con il proprio albero genealogico, per sentire l’energia del denaro e riconoscere la propria missione, per sentire i propri sogni e trovare la forza di realizzarli.

Gruppo formazione triennale

il progetto nasce dall’idea di attingere dalla sapienza di tutte le nostre incarnazioni, ricordare e praticare. Non è più il tempo del solo studio, è il momento di riconnetterci alla nostra parte spirituale che sa e che conosce, che è in contatto con tutte le informazioni e le conoscenze per diventare terapeuti, educatori e guaritori prima di tutto di noi stessi, delle nostre parti ferite e sole affinché tutto ciò possa diventare una professione ed essere di aiuto agli altri.

Attraverso un profondo lavoro su di sé i partecipanti verranno guidati a sentire e seguire la loro missione e i loro doni da portare sulla terra.

Ci affideremo a tutte le tecniche che ci sono state insegnate e tramandate dai nostri maestri di vita in vita seguendo il principio che ‘non è più il tempo di apprendere dallo studio, è tempo di lasciare le teorie e di aprirsi al nuovo e alle nuove informazioni che ci invia il cielo, essere canali per farle atterrare e ancorare al centro della terra, affinché altri uomini e donne sul pianeta ne possano beneficiare’.

Archetipi dell’anima per bambini e ragazzi

Preziosi strumenti di conoscenza per i giovani e per i loro genitori.
Un modo per riconoscere le forze e le fragilità e per trasformare questa conoscenza in potere; un grande aiuto che viene svelato dalla psicologia del profondo per dare informazioni chiare e far riconoscere alcune parti di sé ai bambini/e e ragazze/i.
Attraverso un percorso diviso in 7 pomeriggi con cadenza ogni 15 giorni, i ragazzi avranno la possibilità di conoscere la loro matrice secondo il sistema degli Archetipi dell’anima, uno strumento concreto, semplice e profondo.

 

I due progetti che presentiamo qui sotto sono in divenire e si sta creando un cerchio per incontrarsi e parlarne con l’intenzione di renderli attuabili dal 2022.

Nuova Scuola Superiore

Gruppo che segue i principi portati da ‘Educare con il Cuore’ di Barbara Colosio; una scuola libera in cui si apprendono le arti per stare nella vita a contatto diretto con l’anima e la sua missione.

Una scuola per imparare a vivere nella gioia, la natura fondamentale dell’essere umano.

Case insieme

Gruppo per un creare un progetto di case insieme, ognuno con la propria indipendenza ma con la possibilità di avere dei vicini che possono sostenerci e che possiamo sostenere nel viaggio della vita; un posto nella natura con una clinica dove ci si cura con ogni tipo di medicina e con l’unica regola che i terapeuti e i dottori che lavorano all’interno siano disponibili all’ascolto con il cuore aperto.

 

Contattateci e chiedeteci se volete essere inseriti in uno o più gruppi o semplicemente se avete voglia di saperne di più.


Inseriamo questo scritto intitolato “Coraggio” di Clarissa Pinkola Estes, che così bene rappresenta il nostro sentire e che ci da forza e coraggio nel nostro cammino con l’augurio che faccia bene anche a voi e alla vostra anima.

 

CORAGGIO
di Clarissa Pinkola Estes

 

Amici miei, non smarrite il cuore.

Noi siamo stati fatti per questi tempi. Ultimamente ho sentito che molti sono profondamente confusi, e con ragione.

Sono preoccupati per le vicende del nostro mondo di oggi. Sono tempi, i nostri, di stupori quotidiani e di rabbia spesso giustificata per il degrado ultimo di ciò che maggiormente sta a cuore alle persone civili e idealiste.

Avete ragione nelle vostre valutazioni. Il prestigio e la presunzione alle quali alcuni si sono ispirati nell’approvare atti efferati contro bambini, vecchi, la gente semplice, i poveri, gli indifesi, i bisognosi, toglie il fiato.

Nonostante ciò, vi sollecito, vi chiedo, vi domando per favore di non inaridire lo spirito piangendo questi tempi difficili.

Soprattutto non perdete la speranza. Specialmente perché siamo stati fatti per questi tempi. Sì. Per anni abbiamo imparato, praticato, ci siamo allenati proprio in attesa d’incontrarci esattamente sul campo di questo impegno …

Sono cresciuta nella zona dei Grandi Laghi e so riconoscere una barca capace di tenere il mare quando ne vedo una. In quanto ad anime risvegliate, in acqua non ci sono mai state barche più capaci di quanto ce ne siano ora nel mondo. E sono tutte molto ben equipaggiate e capaci di inviarsi segnali l’un l’altra come mai nella storia dell’umanità …

Guardate oltre la paura, ci sono milioni di barche di anime virtuose con voi in acqua. Anche se la vostra superficie è sferzata da ogni onda in questa tempestosa agitazione, vi assicuro che le lunghe assi di legno che compongono il vostro scafo provengono da una foresta più grande. E’ risaputo che il legno ben venato tiene testa alle tempeste, resiste, regge e avanza nonostante tutto.

In ogni periodo buio c’è la tendenza a perdersi d’animo per quanto è sbagliato o non guarito nel mondo. Non focalizzatevi su questo. C’è anche la tendenza a indebolirsi indugiando su ciò che è fuori dalla propria portata, su ciò che non può ancora esserci. Non focalizzatevi lì. Questo è mancare il vento e non alzare le vele.

Noi siamo necessari, ecco tutto quello che possiamo sapere ora.  Ed anche se incontriamo resistenza, più sarà così più incontreremo grandi anime che ci saluteranno, ameranno e guideranno, e le riconosceremo quando compariranno. Non avevate detto di credere? Non avevate detto di ascoltare una voce più grande? Non avevate chiesto la grazia? Non vi ricordate che essere nella grazia significa sottomettersi a una voce più grande? …

Il nostro compito non è quello di fermare il mondo intero tutto in una volta, ma quello di prodigarsi per migliorare la parte del mondo nel nostro raggio d’azione. Ogni piccola e pacifica cosa che un’anima può fare per aiutare un’altra anima, per assistere una parte di questo povero mondo sofferente, sarà d’immenso aiuto. Non ci è dato sapere quale sarà l’azione o chi farà in modo che la massa critica penda verso il bene durevole. Ciò di cui c’è bisogno per un cambiamento sostanziale è una miriade di azioni, aggiungendo, aggiungendo ancora, aggiungendo di più, in continuazione.

Sappiamo che non tocca a “tutti sulla Terra” portare giustizia e pace, ma solamente a un piccolo e determinato gruppo che non si arrenderà alla prima, alla seconda, o alla centesima raffica di vento.

Una delle azioni più rasserenanti e potenti che potete fare per intervenire in un mondo in tempesta è stare in piedi e mostrare la vostra anima.

Un’anima sul ponte nei momenti bui risplende come l’oro. La luce dell’anima lancia scintille, emette bagliori, fa segnali di fuoco, attizza ciò che è appropriato. Mostrare il faro dell’anima in tempi oscuri come questi – essere tenaci e mostrare compassione verso gli altri – sono entrambe azioni di immenso ardimento e grandissima necessità. Le anime angosciate prendono luce dalle altre anime che sono completamente accese e che la mostrano spontaneamente. Se volete calmare il tumulto, questa è una delle cose più potenti che potete fare.

Ci sarà sempre un momento in cui vi sentirete scoraggiati.

Io stessa ho provato lo scoraggiamento molte volte nella vita, ma non gli tengo il posto, non lo prendo in considerazione. Non gli permetto di mangiare nel mio piatto.

Il motivo è questo: fin nelle ossa so una cosa, come la sapete voi. Ed è che non ci può essere disperazione quando ricordate il perché siete venuti sulla Terra, di chi siete al servizio e chi vi ha mandato qui. Le buone parole che diciamo e le buone azioni che facciamo non sono nostre: sono parole e azioni dell’Uno che ci ha portati qui.

Con questo spirito, spero che scriverete questo sulla vostra parete: “Una grande nave ormeggiata nel porto è indubbiamente al sicuro. Ma non è per questo che le grandi navi sono state costruite”.

Che questo vi giunga con molto amore e con la preghiera di ricordare da chi voi venite e perché siete venuti su questa bellissima e necessaria Terra.

Aho