I chakra ed il Reiki

I Chakra

Reiki mi ha dato la possibilità di conoscere il metodo, il mezzo con cui poter canalizzare l’energia.

La prima cosa, la più importante, è stata scoprire l’esistenza di tutti i canali energetici che ci attraversano e capirne il loro funzionamento. Il nostro corpo non è solo fisico ma è avvolto da uno strato di energia detto “corpo sottile”.

i 7 chakraNoi siamo abituati a vedere il nostro confine nella pelle ma non ci rendiamo conto che la nostra dimensione va ben oltre.

Solo le persone che hanno una vista eterica molto sviluppata, riescono a vedere ad occhio nudo l’aura che ci circonda, cioè l’altra parte di noi di cui non ci accorgiamo.

L’aura ci avvolge come un involucro. E’ composta da strati dove sono contenute tutte le nostre informazioni. E’ anche il mezzo con cui comunichiamo con gli altri. Sono le nostre auree che interagiscono con scambi d’informazioni.

I chakra ed il Reiki

L’energia universale, detta “prana”, attraversa il nostro corpo attraverso i canali energetici, detti “nadi” ed i punti energetici vengono chiamati chakra, che in sanscrito vuol dire “ruota” o “cerchio”.

Chakra infatti è l’adattamento in lingua inglese del termine sanscrito cakra e significa disco o ruota. Nell’accezione più diffusa sono detti cakra i centri di energia vitale del corpo che governano funzioni organiche e mentali, contemplati dalle tradizioni tantriche e yoga.

Se sei interessato ad approfondire cosa sono i chakra e come questi sono parte del reiki contattaci oppure puoi diventare un operatore Reiki con i Corsi di Reiki a Firenze di Studio Villamagna.

Per approfondimenti sui chakra abbiamo selezionato delle fonti di informazioni: